T e r r o i r

VINI BISSONI

T e r r o i r

Tra i 150 e i 300 metri sul livello del mare, i vigneti posti sulle colline di Bertinoro godono degli influssi del vicino Mare Adriatico, a 15 chilometri in linea d’aria, che porta le sue brezze benefiche contribuendo a creare le condizioni climatiche di un terroir unico. Tratto caratteristico dei terreni di Bertinoro è lo Spungone, ossia tufo di origine marina. Questa roccia calcarea porosa con depositi fossili di conchiglie indica che millenni or sono il territorio era sommerso dal mare. Gli strati di Spungone contengono infatti minerali e nutrienti molto adatti alla coltivazione della vite e donano una particolare complessità e mineralità ai vini, rendendo riconoscibile il terroir di Bertinoro.
I vigneti di Raffaella Bissoni affondano le radici in strati di Spungone su un poggio a circa 200 metri sul livello del mare, ventilati dalle fresche brezze marine. Il terroir di Bertinoro conferisce ai vini profondità e struttura, insieme a note balsamiche.